Cura Pastorale - il Cappellano

“Mi faccio battezzare a patto che tu mi faccia passare la vita con il naso dentro le cose apparentemente più inaccettabili, perché non voglio vivere una favola, voglio stare dove solo TU puoi rispondere”. Così don Vincent Nagle, sacerdote della fraternità missionaria san Carlo Borromeo racconta e ricorda la notte in cui decise di farsi battezzare e diventare cristiano e il “patto” che fece con Dio. Oggi è il cappellano della Fondazione Maddalena Grassi.   Tra i suoi libri: “Nella terra di Dio”, “Sulle frontiere dell’umano. Un prete fra i malati”, “Attraverso il muro”.