IL DOMICILIO COME LUOGO DI CURA

Quando la fase acuta della malattia ha termine, quando “si è fatto tutto il possibile”, o si entra nella multiforme fase della cronicità, la persona malata “c’è” ancora e si rivolge a noi con un bisogno ancora presente e per certi versi più grande.
Essere assistiti a casa propria (o quando non è possibile in residenze protette) significa prima di tutto non essere soli, continuare o riprendere a vivere la propria vita, il proprio contesto relazionale, con professionisti, persone, che sostengono e curano il percorso di guarigione, di terminalità o di gestione della cronicità.

SOSTIENI LA FONDAZIONE

 

BONIFICI BANCARI
attraverso c/c postale:
Codice IBAN IT03U0760101600000042939207
attraverso UBI BANCA:
Codice IBAN IT 12 L  03111 01642 000000033000

CON VERSAMENTI SU CONTO CORRENTE POSTALE N 42939207

Donazioni continuative Dona ora